Veduta suvereto toscana

TerraVita

Suvereto

Benvenuti in uno dei borghi toscani più autentici dove la vita scorre in armonia con un territorio “umano” di grandi valori. Non a caso Suvereto fa parte dei circuiti nazionali delle Città del Vino, Città dell’Olio e Città Slow. Qui si incontrano profumi di terra e respiri di mare e il borgo è un piccolo mondo di pietra che accoglie una comunità rurale molto legata alle proprie radici.

Viti, olivi e la poesia di querce da sughero disegnano un territorio che invita alla lentezza e alla contemplazione.

Pietre etrusche e romane nel 1200 era già un libero comune. Il Medioevo racconta la solitudine di una “terra senza uomini” e insalubre come la Maremma “amara” ma le bonifiche ottocentesche dei Lorena aprono le porte a un futuro di grande bellezza; un piccolo paradiso dove si recuperano tempi e spazi per una vita equilibrata in perfetta sintonia con la natura.